Come curare la candida

11 feb 2020

Candida rimedi naturali

Lo stile di vita attuale, spesso caratterizzato da molto stress, ritmo frenetico, cattiva alimentazione, consumo di farmaci, scarsa attività fisica e ambiente fortemente inquinato, è la principale causa di molte malattie, tra cui, soprattutto nella donna, la candida albicans.

Come curare la candida?

Esiste un vero e proprio Programma Antimicotico Detossificante, mirato a ristabilire l’eubiosi dell’intestino e l’omeostasi dell’intero organismo contrastando l’infezione di funghi patogeni, come la Candida albicans. Prima di intraprendere una terapia farmacologica, è possibile iniziare un Programma Antimicotico Detossificante da abbinare alla terapia consigliata o da attuare da solo. Questo programma può rappresentare una valida cura per la candida o un trattamento per migliorare una terapia in corso, evitando anche casi di recidive. I farmaci impiegati per contrastare le infezioni micotiche e le patologie infiammatorie associate spesso non comportano ad una soluzione definitiva della micosi. Ecco perché un programma a base di rimedi naturali può essere la soluzione per dire finalmente addio alla candida.

Programma Detox

Il programma Detox Antimicotico prevede l’assunzione di prodotti in grado di lavorare in sinergia per scongiurare problemi come la candida. I prodotti che fanno parte di questo programma detox sono: Candiatox, Lentinex, Sanliver, Ascorbato K-HdT e Repair 24-7. I principali per combattere la candita sono Candiatox (3 capsule al giorno subito dopo i pasti) associato a Sanliver (con azione basificante, da assumere 2 capsule al giorno mezz’ora dopo i pasti) e Lentinex (per favorire la detossificazione dell’organismo). Candiatox svolge un’azione antimicotica, disinfettante e riduce le micosi intestinali e vaginali. Sanliver contribuisce all’aumento della produzione biliare, essenziale all’espulsione di micotossine, oltre ai residui di infezioni microbiotiche e a sostanze di scarto solubili esclusivamente negli acidi grassi. Mentre per evitare recidive si consiglia sempre l’assunzione di Candiatox, Sanliver, Lentinex ed Askorbato K (antiossidante e immunostimolante, da assumere 3 compresse prima dei pasti). Ascorbato K in associazione a Candiatox svolge un’azione basificante, antimicotica, antivirale, immunostimolante e antiossidante. L’assunzione di Lentinex assieme agli altri prodotti del programma, aiuta ad incrementare l’attività antimicotica e immunomodulante, riduce l’infiammazione intestinale e migliora l’azione detox. Mentre Repair favorisce la digestione e potenzia l’azione detox.
Si raccomanda sempre di leggere attentamente le controindicazioni prima di assumere qualsiasi integratore.

COMMENTI

Non è stato ancora inserito alcun commento, commenta per primo!

Commenta l'articolo
Resta in contatto: (informativa sulla privacy)