Linfa di betulla: alleato per la salute e bellezza

15 feb 2020

Per garantire un corretto metabolismo e il funzionamento ottimale del proprio organismo, il nostro corpo possiede dei sistemi in grado di consentire la regolazione e l’equilibrio. I 5 organi emuntori (fegato, reni, intestino, polmoni e pelle) servono ad eliminare le tossine dannose per l’organismo e a garantire il metabolismo degli alimenti che ingeriamo per un’assimilazione ottimale di ciò che è utile per la propria salute. Purtroppo stress, alimentazione scorretta povera di vitamine e minerali, inquinamento, portano al nostro corpo una quantità di rifiuti maggiore di quella programmata. Per questo motivo, gli organi emuntori risultano sovraccaricati, contribuendo così ad irritazioni, infiammazioni, squilibri o patologie.
A causa di questo sovraccarico, spesso è necessario, in primavera ed inizio inverno, fare delle cure depurative a base di piante. Queste cure agiscono come una sorta di reset, affinché gli organi possano riprendere a pieno regime le loro funzioni, contribuendo così ad uno stato di ottima salute.

Linfa di betulla

La linfa di betulla è un vero e proprio alleato naturale della salute. All’interno di ogni albero di betulla è presente la linfa, ricca di glucidi, amminoacidi, vitamine, minerali, oligoelementi e polifenoli. La linfa di betulla è un concentrato di energia ad azione rimineralizzante, antinfiammatoria ed antiossidante. La linfa di betulla biologica risulta un ottimo alleato anche per mantenere il giusto equilibrio acido-basico. Tra le varie proprietà benefiche della linfa di betulla troviamo: eliminazione delle tossine, riassestamento del pH, azione diuretica, depurativa ed antiossidante. Se associata alla gemma di Ribes (come Drenalinfa), si ottiene un'azione tonificante e una maggiore risposta drenante. Ma come assumere la linfa di betulla? La linfa di betulla va assunta ogni mattina per almeno tre settimane. In questo modo l’organismo sarà depurato e i liquidi in eccesso verranno eliminati. Per la sua attività drenante ed antinfiammatoria, la linfa di betulla risulta un valido rimedio anticellulite. Si raccomanda soltanto di prestare attenzione in caso di terapia concomitante a base di farmaci anticoagulanti, antiaggreganti piastrinici e diuretici e quindi di chiedere consiglio al medico prima di assumere la linfa di betulla.

COMMENTI

Non è stato ancora inserito alcun commento, commenta per primo!

Commenta l'articolo
Resta in contatto: (informativa sulla privacy)