Alimenti speciali

07 giu 2021

Alimenti speciali

L’utilizzo di alcuni alimenti speciali, solitamente di origine giapponese, è entrato a far parte soprattutto, nello stile di vita di salutisti e vegetariani.
Tra i più famosi vi sono: gomasio, tahin, tamari, shoyu, miso, grano saraceno tostato, umeboshi ed aceto di mele.

Gomasio

Il gommasio (o gomasio) è un condimento, ottenuto dalla tostatura dei semi di sesamo. I semi vengono tostati per pochi minuti, poi vengono macinati e infine mescolati con sale marino integrale.
Il sesamo è un seme ricco di proteine, minerali e sostanze grasse. Esso dona vari benefici, tra cui: aumento delle difese immunitarie, regolarità intestinale ed azione tonica su tutto l’organismo.

Tahin

La salsa Tahin, o burro di sesamo, è una crema che si può acquistare già pronta o preparare a casa. Le proprietà sono simili a quelle del gomasio, perché anche questa, è a base di semi di sesamo.

Tamari

Il tamari è una piacevole salsa di soia, frumento, sale e acqua, fermentata per più di 3 anni. Viene impiegata in cucina con moderazione, su verdure, cereali e legumi. Viene utilizzato come sostituto delle proteine animali e sale. Il tamari è ricco di proteine, vitamine, enzimi ed oligoelementi.

Shoyu

Lo shoyu è una salsa ricavata dalla fermentazione della soia, grano e sale. Rispetto al tamari, risulta più leggero e viene impiegata per la preparazione di zuppe, cereali e salse.

Miso

Il miso è un alimento ricavato dalla fermentazione provocata da un fungo microscopico su un substrato-base di soia e sale, a cui viene aggiunti alcuni cerali, a seconda dei casi. Solitamente viene fatto maturare e lasciato a riposo per almeno 2 anni prima di essere utilizzato. È un alimento ad alto valore nutritivo. Viene impiegato nelle zuppe, spalmato sul pane o come condimento sui cereali.

Grano saraceno tostato

Il grano saraceno tostato (kasha o Kacha) è una graminacea, viene usata in chicchi (da tostare) o sotto forma di farina. Il grano saraceno è ricco di fibre, minerali, fosforo, calcio, ferro, rame, magnesio, manganese e la sua percentuale di potassio supera quella di tutti gli altri cereali. Contiene anche vitamine come quelle del gruppo B.

Umeboshi

Le umeboshi sono prugne giapponesi sottoposte a una lunga fermentazione in presenza di sale marino. Sono in grado di rafforzare le difese organiche, disintossicare il fegato e riequilibrare le funzioni gastrointestinali. Le prugne umeboshi si possono acquistare nei negozi di alimentazione biologica o macrobiotica oppure online.

Aceto di mele

L’aceto di mele è un condimento ricco di potassio, utile per la crescita, il metabolismo e le funzioni nervose. L’aceto di mele aiuta ad eliminare le tossine e a pulire il fegato e l'intestino. Infatti, contribuisce alla digestione ed impedisce le fermentazioni, evitando così il gonfiore addominale grazie agli enzimi digestivi di cui è ricco. E' molto utile anche in caso di bruciore di stomaco e digestione lenta.

COMMENTI

Non è stato ancora inserito alcun commento, commenta per primo!

Commenta l'articolo
Resta in contatto: (informativa sulla privacy)